lunedì, maggio 08, 2006

 

Masochismo

Stamattina, mentre ero in auto, ho sentito alla radio la "nuova" canzone di Eros Ramazzotti, "I belong to you", in cui il "nostro" duetta con Anastacia. Dall'ascolto, ho dedotto una cosa: che Eros Ramazzotti è sicuramente un masochista.

Intanto, la carriera di Ramazzotti è ormai ventennale (e qui, secondo il mio punto di vista, c'è un interessante fenomeno di masochismo di massa), e ragionando un attimo viene da pensare: ma in vent'anni, possibile che la scienza non abbia trovato un modo per curare la rinite di Ramazzotti? Io non credo sia possibile che la scienza non abbia soluzioni, per cui, dev'essere senz'altro il nostro Eros che vuole mantenere la sua "voce". Tutto ciò per me è davvero masochistico.

Ma il masochismo di Ramazzotti non si esaurisce qui, infatti ha deciso di fare un duetto con Anastacia. Sentire cantare Anastacia è un piacere per l'orecchio, sentire cantare Ramazzotti, è come sentire lo stridere di un gesso passato sulla lavagna. Insomma, per me, un duetto tra Anastacia e Ramazzotti mostra in modo evidente che la prima è molto più brava del secondo.

C'è da dire che comunque Ramazzotti continua a vendere milioni di dischi, per cui, o il pubblico segue Eros per affinità autolesionistiche, oppure io di musica non capisco un tubo. Oppure tutte e due.

0 Comments |

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?