giovedì, maggio 04, 2006

 

Il lato oscuro

E' di pochi giorni fa la notizia che gli Stati Uniti stanno studiando un laser per la difesa spaziale, che dovrebbe essere in grado di distruggere i satelliti dei nemici. Praticamente, si tratterebbe di guerre stellari.

In realtà, fonti di cui non posso rivelare l'identità, riferiscono che la situazione è molto più grave di quella che è stata fatta trapelare alla stampa compiacente.

Pare che il nostro amato pianeta sia minacciato da una banda di ribelli che stanno cercando di prendere il potere su tutta la Terra, capitanati da una principessa, da un comandante delle forze armate simile ad un pesce gatto, da un giovane che si diletta con la telecinesi, e da due avventurieri, uno giovane e sbruffone, l'altro uno spilungone peloso che si esprime esclusivamente a versi.

Gli Stati Uniti si sono presi la briga di contrastare questo subdolo e diabolico attacco, infatti il Presidente George "Wader" Bush sta spingendo sul Congresso per farsi assegnare i fondi necessari per completare l'arma laser nel più breve tempo possibile. Quest'arma, prenderà il nome di "Morte Nera", costruita nei cantieri "Halliburton", una garanzia, poiché quest'azienda viene seguita molto da vicino dal vice Presidente Dick "Jabba" Cheney, che tra l'altro ha un conto personale da saldare con i due avventurieri.

Questo racconto delle nostre fonti è al tempo stesso terrificante e rassicurante, infatti, se da una parte siamo venuti a sapere che è minacciata la nostra libertà, dall'altra, sappiamo anche che il nostro mondo ha tutti gli strumenti per respingere l'attacco di questi malvagi ribelli.

1 Comments |

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?